natal 1natal 2natal 3natal 4natal 5natal 6

In latino “adeste fideles” da’… qualche sensazione in piu’. Penso che, nell’anima, il senso sia capito anche da chi non è versato in questa lingua, specie se non si e’ di lingua neolatina. Le mie conoscenze di latino sono ferme alla scuola dell’obbligo (che brutta parola, “obbligo”, tanto meno per la fede che deve essere libera, non in contrasto con la liberta’ di pensare. Ma, tant’e’…usiamola, comunque). Ora, come allora, questa lingua mi piace.

Chiaramente io non sono “lefebvriano”, anzi auspicherei una Chiesa ancor di piu’ aperta e, se possibile, piu’ libera dai suoi stessi dogmi i quali, ancora oggi, sono caratterizzati dal concetto di “obbligo” e di “precetto”.

Ma il latino, nei canti religiosi, e’ una caratteristica storica, direi atavica, della stessa religiosita’. Religiosita’ che, si badi bene, non va intesa come “religione”, ma come un sentimento. Sentimento, ecco su quale linea si deve muovere la fede.

Un sentimento dell’anima, sentimento che non ha “religone” se non quella dell’essere e del vivere “ascoltando il cuore”, limitando la nostra liberta’ solo laddove questa confligga con quella degli altri. Le altre restrizioni della liberta’ di pensiero e di sentimento non vanno bene. Tanto meno quelle imposte in nome di questa o quella religione, “pena il castigo”. Una frase di Guccini (a proposito di latino) dice :”libera nos domine… dai manichei che ti urlano “o con noi o traditore”.

“non pensare, ubbidisci e riga dritto…”

No, carissimi amici e carissime amiche, il Dio meraviglioso che immagino io e’ tutt’altra cosa. Un Dio che ti ama, prescindendo da quanto tu abbia creduto in questo o in quest’altro “dogma”. Un Dio presente nella mia, nella tua vita, cosi’ come ciascuno di noi e’, sia a livello di fede, sia a livello di ragione o di idee.

“Fides”, “fiducia”. In un Amore davvero universale  ed incondizionato che  “un giorno  ti dira’  “: “non ti rifiuto perche’ non mi hai trovato, ma ti accetto perche’ mi hai cercato”.

Con questi miei pensieri, vi faccio ancora  i miei piu’ Sinceri Auguri.

CIAO,  AMICHE ED AMICI 

Marghian

Annunci