(Shine on You Crazy Diamond)

PINK FLOYD

“Ricordi quando tu eri giovane e risplendevi come il sole? Continua a rislpendere, o pazzo diamante! Ora, invece, c’e un tale sguardo nei tuoi occhi, persi nel vuoto, come buchi neri nel cielo. Risplendi ancora, o pazzo diamante! Tu  fosti assorbito dal fuoco incorociato della tua giovane eta’ che  confliggeva con la tua fama e spazzato via come da un vento freddo come l’acciaio (steel breeze= brezza di acciaio).

Vieni ora, con il tuo bagaglio di risate lontane, vieni  tu straniero, tu leggenda, tu martire…e risplendi! Hai raggiunto il tuo segreto troppo presto (morendo, hai scoperto i misteri…..), tu urlavi alla luna!

Brilla-ancora- o pazzo diamante! Minacciato dalle ombre della notte, pur tuttavia esposto alla luce. Risplendi o pazzo diamante! “Bene” tu hai riposto, rimosso il tuo benvenuto, con una “precisione casuale”, hai cavalcato quella brezza di acciaio, vieni tu, euforico, vieni  tu  che sei colui che vede…le visioni ( tu, visionario). Vieni tu, pittore, tu che sei pifferaio, tu..prigioniero…e risplendi!”

(Pink Floydtraduzione Marghian)

Ciao. Nel rivedermi i  video sugli argomenti dei due posts precedenti, mi e’ venuto da pensare :” qui i pink folyd…” ed ho riascoltato, con piacere,  questa canzone.  Ed eccola qui.

CIAO

Marghian