LA LIBERTA’. CHE COSA E’ LA LIBERTA’? ESSA E’ SOPRATTUTTO…

PARTECIPAZIONE

“LA LIBERTA’ NON E’-SOLTANTO- STARE SOPRA UN ALBERO, E NON E’ NEMMENO UNO SPAZIO LIBERO.  LA LIBERTA’ NON E’-SOLTANTO- AVERE UN’IDEA. NON E’ MEMMENO POTERLA ESPRIMERE. LA LIBERTA’ E’ SOPRATTUTTO…PARTECIPAZIONE” (G. Gaber).

Non e’ facile stabilire, a mo’ di dizionario, cosa sia la liberta’. Le definizioni si sprecherebbero si’ da confonderci ulteriormente le idee su che cosa essa sia veramente. Possiamo dire che la libberta’ e’ bella, la liberta’ e’ preziosa, che e’ la cosa piu’ importante. Ma di sicuro non c’e liberta’ se non si partecipa. Io posso essere libero di fare tutto cio’ che voglio, posso essere libero di scegliere a che ora alzarmi la mattina, dove andare o cosa fare. Ma a queste liberta’ manca sempre qualcosa…se non mi sento parte di qualcosa. Non sappiamo che cosa sia la liberta’, ma una cosa e’ sicura:  non c’e liberta’ senza essere o sentirsi…parte di qualcosa. La liberta’ e’, come canta Gaber in questa divertente canzone,  partecipazione.  Su questo non ci possono essere dubbi.  Ciao.

Marghian

Annunci