NANA MOUSKOURI

UNA VOCE DALLA GRECIA

(Nel primo commento: “Plesir d’Amour”)

Apprezzai Nana Mouskouri in una musicassetta di canzoni varie, che mi feci prestare da un amico perche’ c’era Ray Charles, nella canzone “I can’t stop lovin’ you” (non posso smettere di amarti). La canzone di Nana Mouskori era in graco,  con una musica “sirtaki” della quale non so il titolo ma che in internet avrei riconosciuto proprio dal titolo in greco, cosa che  non vedo fra i video proposti da “You Tube”. Ed ho scelto “Plesir d’Amour” …che non vi traduco perche’ con il francese non vado a braccetto, mentre con l’inglese  🙂 ci vado piu’ d’accordo. Infatti, vi traduco le prime parole, come le conosco da Joan Baez, che…le ripete in inglese: “le gioie dell’amore non durano che un attimo, mentre le pene dell’amore durano per tutta la vita”.  Cosa questa che per fortuna non sempre e’ cosi’.  A mio avviso e’… la mancanza di amore, invece, a durare per tutta la durata …di questa mancanza. 

Anche questa canzone parla in fondo della mancanza di amore: “tu mi lasci per quella ingrata Silvia..ed ella poi ti lascia e trova un’altro amore…”.

Postero’ anche la canzone in *greco, se la trovero’. Per ora vi lascio con questa interpretazione di Nana, “Plesir d’Amour”. Ciao e buona domenica.

Marghian