SAN VALENTINO

LA FESTA DEGLI INNAMORATI

E CHI…SI AMA….

PIU’ DI LORO?

ANGELI…E PER GIUTA…BAMBINI!

*/*/*/*/*/*/

Ciao. ho voluto un po’ scherzare su queste due immagini che ho scelto per San valentino. Ma…scherzando  ho scritto cioì che penso davvero. Ora, se l’amore fra gli angeli e’ qualcosa di “ideale”, o  meglio di “idealistico” per noi-che’, se  pure gli angeli esistono…non sono di questo mondo, ne’ lo e’ tale amore – .

Inoltre, se “rimanere bambini” e’ impossibile, e’ pur vero che l’amore non riguarda la sfera del razionale, ne’ quella cosa, tipica dell’adulto, che ci spinge a cio’ che molte volte e’ tutt’altro che…amore; ma riguarda proprio quella sfera non calcolata e non razionale, e che e’ qualcosa che attiene proprio alla parte “bambina” di noi.

Un istinto innato, che e’ e deve essere mediato anche dalla sfera razionale, dal contesto in cui questo amore vive ed agisce, dal considerare le caratteristiche  specificne della persona amata,  e persino dall’eta’. ma tutto parte dall’istinto. Istinto che non va’ solamente interpretato come uno status “animalesco” o “selvaggio”-agire d’istinto-, ma come quella parte dell’IO, che noi chiamiamo “inconscio” da cui “parte tutto”

Persino la fede, se ci si pensa, ha una base “istintuale”. L’amore tra un uomo ed una donna e’ certamente qualcosa di molto piu’ nobile che semplice attrazione, come testimonia anche tutta una serie di processi di pensiero profondo, di pianificazioni e progetti,  inseriti in un progetto piu’ grande che è quello di una vita insieme e..di una “continuazione della vita” nella procreazione.

Ecco perche’ , amici ed amiche, vi parlo di “istinto” di amare, come anche esiste l’istinto di odiare (ma questo ROVESCIO della MEDAGLIA lasciamolo  ovviamente perdere): perche’ questo “istinto d’amore” e’ in noi proprio per….creare altri uomini ed altre donne.

Perche’ una donna, pur con tutti i rischi e le incognite…la sofferenza..diviene madre? perche’, nonostante  i pro’, i contro’,  e ancora le incognite, due si mettono insieme e si sposano?

Tutto nasce da quella forza istintuale  che ci spinge a “vantaggio della specie”.

E se pure molti amori “non durano”, “finiscono”, fanno soffrire…l’innamoramento, ancora, ci spinge….a questo, da sempre.

“Innamoramento”, quella “scintilla” che ti fa’…e che che mi fa pensare che “tu sei il mio uomo”…”tu sei la mia donna”, non e’ una …scelta.

Anzi, forse….lo e’, ma nasce dalla parte piu’ profonda e nascosta del nostro cuore, che e’ soggetto ed oggetto di questo grande mistero che e’…l’innamorarsi.

L’amore non e’ solo “istinto”…*.esso comunque e’ una cosa talmente grande-e forse per questo non sempre dura, non sempre lo si sa’ gstire, far crescere-  che arriva a  ogni parte della nostra persona, coinvolgendola totalmente,  fino a portare l’uomo e la donna a fare, l’uno per l’altra,l’unica ragione di vita.

L’amore che, comunque lo si viva, nasce e muore come ogni cosa su questa Terra, e ….nasce da quell’attimo che e’ l’Innamorarsi.

Attimo questo, forse, il piu’ magico e misterioso. Misterioso  e magico quasi quanto quello… della stessa nascita…del mondo.

***

” Dedicato a tutti gli innamorati

A tutte le coppie di ogni eta’

A chi cerca l’amore

A chi lo ha trovato

A chi non cerca l’amore

A chi non lo ha trovato

E a chi  non ama

Perche’ possa anch’egli amare

Ed essere amato”

(Marghian)

Permettetemi anche di…pensare, in qesta ricorrenza,  alle donne..vittime della violenza di..certi uomini. *Lo so, cari amici e soprattutto care amiche, lo so che e’ una *triste *nota…ma proprio a questo,  ieri sera , pensavo per qesta festa. Sapete, come quando si dice:  “tizio e’ morto..*Natale.. mah”. Ecco, io la stessa cosa, guardando la TV (“Amore Criminale”). Ho pensato: “donne vittime di violenza da parte  del loro marito o compagno…..*san….valentino…mah”….. /

*Scusatemi.

*/___________/*

/__________________******____________________/

*       *     *

UNA NOTA: PERCHE’ A MARGHIAN  STA MOLTO  A CUORE  “SAN VALENTINO”?

A me , pur se sono “scapolo a vita”-ma mai dire mai.. ma questa e’ un’altra storia, e per giunta,  se Dio vuole..futura- sta  molto a cuore il *San Valentino, pur se e’ come sappiamo la FESTA DEGLI INNAMORATI. Io infatti, almeno nella fase attuale e cioe’ oggi, dovrei essere e forse sono….*fuori contesto-scapolo-.

Ma allora per quale motivo’ il  San Valentino mi sta molto  a cuore? * San Valentino mi sta a CUORE  perche’ davvero-e qui sono veramente al massimo della SINCERITA possibile,  amici ed amiche- sono troppe le  separazioni, e troppi i divorzi

Credetemi, vorrei tanto, e ve lo scrivo con il cuore, che due che si mettono insieme…ci stiano davvero, insieme, senza incomprensioni, odi, divisioni di nessun tipo.

Purtroppo questo accade, ed io ,*PER I SEPARATI E LE SEPARATE….attenzione qui… non formulo *nessun *giudizio…no!!!!  Mi dispiace, semplicemente.

Comprendo che e’  umanamente difficilissimo mantenere un connubio di qualunque tipo, a cui non sfugge il complesso, profondo e delicato connubio fra uomo e donna.

Accade questo:  anche  le volte che sembra che, anche per anni, tutto vada bene, accade, per colpa di….spesso di *nessuno dei due  (*caratteri, *incomprensioni…*momenti difficili-“ci siamo lasciati da quando e’ morta la bambina”, il riferimento e’ ad un caso vero, di un mio paesano- cose come questa e tante altre  che, persino  chi si e’ separato non poteva nemmeno…. immaginare prima!).

Questa parte della mia “nota” riguarda una gamma di casi, non tutti….neppure un esperto matrimonialista vaglia tutti i casi e le situazioni della complessa relazione tra uomo e donna, e chiaro. Ed io non sono in grado di insegnare niente a nessuno, figuriamoci su questo.

Un matrimonio puo’ andare in crisi per mille motivi…ecco che i separati ed i divorziati hanno la mia piu’ piena….comprensione e solidarieta’, e….solamente e semplicemente,  mi dispiace che due…..*si lascino.
Ve lo scrive chi.. non ha avuto a che fare con questo problema, in quanto single mai sposatosi, ma che, credetemi….lo sente. per gli altri.

Amarsi per la vita…e’ una cosa non facile, ma molti riescono, molti altri no (considero, fra parentesi, anche i casi di relazioni che sono tranquille solo “in apparenza”- si pensi alla violenza fra le mura domestiche e ad altro ancora-)

E per chi  non riesce, ecco, per loro io nutro la massima solirarieta’, senza….alcun…giudizio…..perche’…puo’…capitare…a tutti…persino a me, qualora dovessi (se mai accadesse…..mettermi insieme ad una donna).

“trent’anni di matrimonio….e lei mi ha portato in tribunale” furono le parole di un mio amico, separatosi alcuni anni fà. Colpa di lui? Di lei? Di entrambi ?

Non entro mai , amici ed amiche, nel  merito di queste cose. Mi dispiace, punto.

Ecco perche’, pur “da scapolo” , tengo al “San Valentino”, come auspicio d’anore duraturo, costruttivo…e sereno.

AUGURI SENTITISSIMI A TUTTI GLI INNAMORATI

MA ANCHE…EH SI’…

A TUTTI I

“VALENTINO” E “VALENTINA”

CIAO, AMICI!

Marghian



Annunci