“LA MIA PICCOLA MUSICA SU QUESTO PICCOLO POST”

(replica del post “omonimo” del blog “marghemar”)

Ciao.  Con questo piccolo post inserisco qualche link della…

mia musica. Che, in verita’, sentirete da “sky drive”-i files- che

sono comunque, e credo, in “WLS”.

COMUNQUE:

PAN

MINER

ANGELS MUSIC

/********************/

Permettetemi di dedicare questa piccola cosa ad…

ALESSANDRA

Una ragazza che, ieri,  ci ha lasciato.

Ma non credo che ella ci abbia davvero  lasciati.

Nello spirito, io penso, Ale non ci lascia.

Ella ci porta, tutti, nel suo cuore.

Non esiste, in Cielo, il nostro limitato “ti conoscevo

o no”. La…pienezza di vita implica che l’amore  e’ per tutti

immenso. Ale, come Marghe, vi ama, amici. Ci ama.

/(**************************)/

Ale insegnava e faceva musica, ma…ad alto livello.

Dal Cielo, ella apprezzera’ anche…la  mia musica.

Semplicemente, cosi’ com’ e’.

Si, dal Cielo.

Ciao, Ale!

******

*Si, ho dedicato la musica di questo post a questa ragazza. Invero ci ho pensato dopo. Nel modificarlo per questa dedica, pensavo in particolare alla mia musica “Miner”, che composi tempo fa, e che eseguii,con la tastiera musicale e con..due programmi musicali, per “simulare una orchestra”.
Ella, Alessandra Saba, che abitava in un paese vicino al mio, era per davvero una musicista. Ma soprattutto dolce, e bella. Aveva 32 anni. Ale, come ho scritto, la apprezzera’ questa mia…musica. Semplicemente, per quella che e’. Ma soprattutto-questa e’ la mia fede- ella vive, ma per davvero,al di la’…-davvero “al di la’”!- dei nostri ricordi. E delle nostre dediche..che pure sono cosa buona.

 

*/*/*/*/*/*/*/*/*/*

*1 dic. 2010 ore 21.35*
“Ciao Alessandra. Questa sera ho riascoltato la tua voce registrata. E questa e’ una cosa bella, perche’ le mie orecchie fisiche possono ancora sentirti, e conoscerti meglio nell’apprezzarti ancor di piu’. Sentirti e’ stato ancora una volta, per me, rasserenante.
Ecco Ale, dove tu, oltre che con la musica, sapevi fare: la tua voce, le tue parole.
Voce e parole che, con la tua bellezza ed il tuo sorriso, rispecchiavano ed ancora rispecchiano, la tua anima e la tua essenza, per cui tu, sempre, esisti. Che..bella che sei! Ciao, Ale”.

*CIAO, AMICI.

*Marghian

8******************************************************8

17 12 2010

“Per Alessandra  e per Margherita”

“Che bello e’ sentirti parlare, Alessandra!
Che bello e’ vederti, mentre parli.
Che bello e’ per me vedere quanto entusiasmo
E quanta gioia traspariva da te
Non ho questa fortuna per Gheita
Di lei vidi soltanto la sua fotografia
Non so, come dice una canzone,
“con quale voce parlasse, con quale voce poi… cantava”
Ma io amo Marghe…..cosi’, senza conoscerla
la amo, Ale, cosi’ come amo te
Per la certezza che ….ella era come te
Nella bellezza, nel sorriso, nella gioia di vivere
Ora tu, Ale, Conosci Margherita
perche’ siete, per sempre, insieme
E vi conoscete bene, e vi amate
Molto piu’ di quanto possiamo fare noi
perche’…siamo ancora qui, su questa Terra
Alla quale voi guardate con quell’amore e con quella compassione
Che e’ propria di chi vive in Cielo
Lo stesso amore e la stessa compassione….di Dio
Per noi” (Marghian)
*Grazie Ale….grazie, Margherita.

Vostro…
Marghian

 

Annunci