***URIAH HEEP!***

       

CIRCLE OF HANDS

"Cerchio di mani.. il progetto di  spiriti freddi, che cercavano  la mia terra per trovarvi un nemico. E  si fecero avanti , per carpire il prezzo di un dolce amore ..ma di fronte  al volto della bellezza, il maligno  si perse.  Il cielo era pieno di occhi, menti piene di menzogna, col nero nei loro cuori..Andarono giu’, dentro le loro tombe. Uccisero l’alba, spargendo il loro maleficio, e maledicendo il sole dal quale l’amore è nato.  Noi dobbiamo…tenerli lontani, o il bello pagherà subito le conseguenze, e calcolerà il prezzo in tristezza. "Sacrificio", il futuro ha il suo prezzo, e l’"oggi" è soltanto il "domani di "ieri".   Dobbiamo tenerli lontani, o il "bello" subito pagherà, valutanto il costo in tristezza…"Sacrificio", il futuro ha il suo prezzo, e l’"oggi " è soltanto  il "domani di ieri"….di ieri". (Ken Hensley)

*****************************

Si, amici. marghian ama anche questa musica, la musica Rock, il gruppo Uriah Heep. Ho ascoltato su YOU TUBE questa canzone, come spesso faccio con altri brani. Ho scelto "Circle of Hands" del 1973. Un titolo inquietante che richiama l’arcano e l’oscuro mistero dell"oltre". Ma la canzone è nell’insieme un discorso di "lotta contro il male", pur se con l’esempio degli "spiriti". E questa musica è la musica dei miei 20 anni. Uriah Heep come Pink Floyd, I beatles e…. Calaudio baglioni. Ragazzi, non esiste un rock "satanico" o una musica "cattiva" di per se’. No,  tutto dipende dall’animo di chi la ascolta. La muscia è li’, per farci provare cio’ che abbiamo già, dentro di noi. Uriah heep, poi , erano bravi. Ciao.

Marghian

 

Annunci