BONNIE TYLER ~IT’S A HEARTACHE

       

E’ UNA PENA

E’ una pena, nient’altro che una pena. Ti ferisce quando è troppo tardi, e ti ferisce quando ti senti triste. E’ uno stupido gioco, nient’altro che uno stupido gioco, stare in piedi ad aspettare sotto una fredda pioggia, sentirsi come un clown. E’ una pena, nient’altro che una pena, amarlo fino a che le tue braccia si spezzano, e poi lui ti delude. Non è giusto, con l’amore da condividere, quando scopri che egli non si cura di te. Non è saggio aver bisogno di qualcuno per quanto io… dipendevo da te! E’ una pena, nient’altro che una pena, che ti ferisce quando è troppo tardi, e ti ferisce quando ti senti triste. E’ uno stupido gioco, nient’altro che uno stupido gioco, stare in piedi ad aspettare sotto una fredda pioggia,e sentirsi come un clown. Non è giusto, con l’amore da condividere, quando scopri che lui non si cura di te. Non è  saggio aver bisogno di qualcuno per quanto.. io dipendevo da te! Ah, è’ una pena, nient’altro che una pena, amarlo fino a che ti si spezzano le braccia, e poi egli ti delude. E’ uno stupido gioco, stare in piedi ad aspettare sotto una fredda pioggia, sentirsi come un clown. E’ una pena…amarlo fino a che le tue braccia si spezzano..ed egli ti delude". (B. Tyler)

—————————————————————

        *N.B.: "Heartache": Lett., "mal di cuore". 

****

Ho amato tantissimo questa canzone,

e naturalmente..anche lei."It’s a heartache"

  era  la mia"colonna  sonora"dell’estate  nell’ormai

lontano 1978, quando  la sentivo dai Juke

boxes dei bar, nelle discoteche e alla radio.

La sentivo dai ragazzi con le chitarre

al mare, e dalle voci delle ragazze.

Tra quei ragazzi, allora, c’ero anche io. 

 

Marghian

 

 

 

Annunci